Catanzaro – Proseguono gli appuntamenti di "Poiesis - Progetti d'Arte"

Proseguono gli appuntamenti di POIESIS - Progetti d’Arte- ciclo di incontri di Teatro, Arte, Letteratura a cura del Teatro di Calabria “A. Tieri”, con il patrocinio della Provincia di Catanzaro e della Fondazione Guglielmo.
A pochi giorni dalle celebrazioni della Giornata Mondiale della Commedia dell’Arte (25 Febbraio), il Teatro di Calabria propone un reading brillante interamente dedicato ai grandi autori della “Comédie Italienne”: Molière e Goldoni .
Attraverso le fini analisi psicologiche realizzate dal grande commediografo francese in una delle sue opere più celebri, il “Borghese Gentiluomo” e poi attraverso l’ironia pungente e il sarcasmo mordace dei personaggi tratteggiati dal grande rivoluzionario Goldoni, affronteremo i grandi temi e protagonisti della Commedia moderna. Si delineerà un percorso che tenterà di far rivivere agli occhi del pubblico la nascita e il pieno sviluppo della commedia come genere letterario e teatrale amato dagli spettatori, contrastato dai critici di ogni tempo e stimolante per gli artisti e gli scrittori.
Il prof. Luigi La Rosa tratteggerà e introdurrà i brani che verranno rappresentati nel corso della serata.
Ad alternarsi sulla scena per dare vita ai vari momenti comici gli attori del Teatro di Calabria Aldo Conforto, Salvatore Venuto, Mariarita Albanese, Paolo Formoso, Marta Parise.
INGRESSO LIBERO

10 Aprile 2019 1046
TEATRO DI CALABRIA - POIESIS IL CARTELLONE 2018 2019 Siamo fieri di presentarvi il cartellone artistico 2018/2019 della quarta edizione di POIESIS -Progetti d'Arte-, incontri su Teatro, Arte, Musica, Letteratura a cura del Teatro di Calabria e con il patrocinio della Fondazione Rocco Guglielmo e della Provincia di Catanzaro. Abbiamo scelto di percorrere un filo narrativo inedito, che idealmente...
11 Aprile 2019 982
PERCHE' LA TRAGEDIA - Workshop di formazione letteraria e teatrale Workshop di formazione letteraria e teatrale a cura del prof. Luigi La Rosa e del M. Aldo Conforto (Teatro di Calabria) Rivolto a studenti delle scuole superiori, docenti, appassionati e amatori di teatro, attori. DESCRIZIONE: "Perché la Tragedia?" E' la domanda che ci viene rivolta più spesso dal pubblico che entra in contatto...