Brigantaggio in Calabria dopo l’Unità d’Italia, se ne discute all'oratorio del "Carmine"

Lunedì 15 luglio presso l’oratorio della Chiesa del Carmine alle ore 19.30 si discurterà del brigantaggio in Calabria dopo l’Unità d’Italia.
L’iniziativa organizzata dall’Associazione Culturale –Teatrale ‘A Trambìa, con il patrocinio dell’Assessorato Comunale alla Cultura, tende a riportare nella memoria collettiva eventi e luoghi in cui s’è fatta la nostra Storia.
Il programma della serata prevede le relazioni degli storici Antonio Benefico e Antonio Iannicelli e la rappresentazione teatrale Processo ai briganti delle Calabrie.
Si tratta di una scrupolosa rievocazione del processo che si tenne presso la Corte di Assise di Catanzaro, a partire da maggio 1867, a carico di una nutrita banda di briganti capeggiati da Pietro Bianco di Bianchi che trovò il suo habitat ideale nel Catanzarese. I testi sono di Silvestro Bressi, la regia è di Aldo Conforto.
La causa de’ 21 briganti fu presieduta dal Procuratore generale del re, Gennaro Frega, e vide impegnati nel ruolo di Pubblico Ministero il Sostituto Procuratore generale Giovanni Masucci e come difensori degli imputati gli avvocati Giglio, Bova, Teotino, Pittelli, Laratta, Carrapetti, Oliverio, Brunini, Ferragina ed altri. Il processo si concluse con la condanna a morte di 10 imputati, tra cui il famigerato capobanda Pietro Bianco, e la condanna ai lavori forzati  di altri otto imputati e a pene minori per i manutengoli. Con tale iniziativa ’A Trambìa intende far riflettere su particolari aspetti del Risorgimento in Calabria consentendo, nel contempo, una maggiore conoscenza del fenomeno brigantaggio, delle cause che lo hanno generato, delle giustificazioni del potere centrale sino alle lotte tese a distruggerlo.

Si ringraziano gli autori dell'articolo la redazione di INFOOGGI.IT

10 Aprile 2019 801
TEATRO DI CALABRIA - POIESIS IL CARTELLONE 2018 2019 Siamo fieri di presentarvi il cartellone artistico 2018/2019 della quarta edizione di POIESIS -Progetti d'Arte-, incontri su Teatro, Arte, Musica, Letteratura a cura del Teatro di Calabria e con il patrocinio della Fondazione Rocco Guglielmo e della Provincia di Catanzaro. Abbiamo scelto di percorrere un filo narrativo inedito, che idealmente...
11 Aprile 2019 797
PERCHE' LA TRAGEDIA - Workshop di formazione letteraria e teatrale Workshop di formazione letteraria e teatrale a cura del prof. Luigi La Rosa e del M. Aldo Conforto (Teatro di Calabria) Rivolto a studenti delle scuole superiori, docenti, appassionati e amatori di teatro, attori. DESCRIZIONE: "Perché la Tragedia?" E' la domanda che ci viene rivolta più spesso dal pubblico che entra in contatto...