Rappresentazione ridotta della tragedia "Adelchi" a cura del Teatro di Calabria di Aroldo Tieri

Il “Teatro di Calabria Aroldo Tieri” propone una rappresentazione ridotta della tragedia "Adelchi" di Alessandro Manzoni, rivisitata attraverso l'attualizzazione del linguaggio ed attraverso alcuni interventi esplicativi tali da dare allo spettatore non specialista la possibilità di comprendere uno dei più grandi capolavori del teatro italiano. Si alterneranno, quindi, quadri e scene di recitazione - con la presenza di attori solisti in costume - ed interventi a cura del prof. Luigi La Rosa che faranno da introduzione e commento alle scene. La tragedia manzoniana è caratterizzata e pervasa da un profondo senso religioso che domina la storia umana e si pone come unico discrimine tra bene e male. La sopraffazione degli sventurati e il disprezzo della pietà portano i protagonisti ad essere i falsi vincitori sulla Terra per poi dover rendere conto alla Giustizia Divina mentre gli sconfitti troveranno consolazione tra le braccia di Dio. La Tragedia, quindi, si inserisce in quel messaggio di solidarietà e di pace che nasce dalla celebrazione della Pasqua, nell'imminenza della quale viene rappresentata, e ne sottolinea la più profonda spiritualità.
Con la regia di Aldo Conforto, Direttore del laboratorio teatrale e della Compagnia, saranno protagonisti: Aldo Conforto, Salvatore Venuto, Mariarita Albanese, Paolo Formoso, Anna Macrì e Roberta Mazza.

10 Aprile 2019 1344
Teatro di Calabria - Poiesis cartellone 2018/2019 Siamo fieri di presentarvi il cartellone artistico 2018/2019 della quarta edizione di POIESIS -Progetti d'Arte-, incontri su Teatro, Arte, Musica, Letteratura a cura del Teatro di Calabria e con il patrocinio della Fondazione Rocco Guglielmo e della Provincia di Catanzaro. Abbiamo scelto di percorrere un filo narrativo inedito, che idealmente...
11 Aprile 2019 1268
Perchè la tragedia - Workshop di formazione letteraria e teatrale Workshop di formazione letteraria e teatrale a cura del prof. Luigi La Rosa e del M. Aldo Conforto (Teatro di Calabria) Rivolto a studenti delle scuole superiori, docenti, appassionati e amatori di teatro, attori. DESCRIZIONE: "Perché la Tragedia?" E' la domanda che ci viene rivolta più spesso dal pubblico che entra in contatto...